Realizzazione Siti Web e Servizi di Posizionamento nei Motori di Ricerca

Il Pistacchio di Bronte


Conosciuto come 'oro verde', il pistacchio di Bronte è un prodotto esclusivamente siciliano e sempre più richiesto in Italia e all'estero

Come tanti prodotti agricoli siciliani, anche il pistacchio è stato introdotto dagli arabi trovando nel territorio di Bronte, alle pendici dell'Etna, le condizioni perfette in cui attecchire. Questo piccolo frutto dal cuore verde è uno sfizio per il palato e possiede ottimi principi nutritivi e proprietà antiossidanti tanto da aver ottenuto il marchio DOP - Denominazione origine protetta. In effetti, la peculiarità del pistacchio siciliano, a differenza di quello prodotto in altri paesi quali Iran, Turchia e California, è proprio quella colorazione verde brillante. L'oro verde, in sostanza, è buono da mangiare e bello da vedere! A Bronte, oltre 3000 ettari di terreno sono dedicati esclusivamente alla coltivazione degli alberi da pistacchio, con un raccolto di circa 30 mila quintali. Grazie alla lunga conservazione e alla versatilità dell'impiego in ambito gastronomico, il pistacchio è sempre più richiesto dai Paesi esteri di cui il Giappone risulta uno dei principali importatori ed estimatori.

Qual è il segreto del successo del pistacchio?

Noto sin dai tempi antichi come lo spuntino dei viaggiatori, il pistacchio possiede ottime proprietà nutrizionali, è ricco di fibre e calorico quanto basta per favorire un'alimentazione sana ed equilibrata. La varietà DOP 'Pistacchio verde di Bronte' si distingue, oltre che per il colore, anche per il gusto particolarmente aromatico che lo ha reso il condimento ideale di paste, creme, torrone, salumi e molto altro ancora. Proprio per valorizzare e promuovere le caratteristiche del prodotto, a Bronte, in provincia di Catania, si svolge ogni anno la Sagra del Pistacchio, un vero inno a questo piccolo frutto ricco di sostanza.

Prodotti al pistacchio

Oltre che in occasione della Sagra, evento che si svolge a fine settembre, tutto l'anno è possibile gustare le prelibatezze al pistacchio. E non stupitevi se troverete i cibi più impensati! Fumante pizza condita con granella di pistacchio e speck, arancine siciliane con panna, speck e pistacchio, nutella al pistacchio usata come condimento per crepes e torte, torrone al pistacchio. Gli appassionati di salumi e insaccati non possono non assaggiare la salsiccia e mortadella al pistacchio. Tra i formaggio c'è solo l'imbarazzo della scelta: caciotte e pecorino, rigorosamente condite con il prelibato 'oro verde'.

Pistacchio, salute e natura

Gustoso, ricco di nutrienti e buono da mangiare da solo o in mille altri modi. Il pistacchio è conosciuto anche come analgesico naturale, lenitivo di disturbi articolari ed epatici. Da non sottovalutare sono anche le proprietà antiossidanti del pistacchio che lo rendono, alla stregua del più famoso tè verde, un eccellente rimedio per contrastare gli effetti del tempo. Proprio il guscio del frutto è la parte più ricca di proprietà nutritive, tanto che ne viene raccomandato l'utilizzo anche come concime naturale. Insomma, un vero oro pregiato sia per l'uomo che per la natura, un piccolo tesoro che arricchisce le tavole italiane di gusto e colore.

Note legali | Copyright © 1996-2008 Genesi S.r.l. - E-mail info@genesi.it | P.Iva 01680570676